lunedì 25 luglio 2016

Dstyle: il Desiderio dello stile che fa tendenza.

C’è la Milano da bere, quella da vivere, e quella da vestire; la sintesi dei tre è da ricercarsi nell’intrigante proposta del nuovo brand milanese “ Dstyle “ del manager e designer Gianluca Desiderio.

“ Ho sentito la necessità di creare capi d’abbigliamento che avessero qualcosa da dire “  commenta in prima battuta Gianluca; sono partito con una linea di t shirt, e la prima collezione si chiama “Cool Drinks”, la tematica sviluppata è quella del beverage “. 


E se Vasco lo professa dagli esordi:  “ Ci vuole sempre vicino un bicchiere “ Dstyle in un mix  di pregiati e ricercati tessuti, tagli e volumi cool, sofisticate grafiche e frizzanti font,  racconta la storia di uno dei protagonisti indiscussi della notte di tutto il mondo: il cocktail.


“ Li abbiamo assaggiati tutti almeno una volta nella vita, ma sapere quando nascono, dove, come e perché, sono passaggi già più complicati; unendo il mio essere stato per molti anni “bar tender “ nei più prestigiosi locali milanesi e non solo, ho trovato interessante e curioso abbinarne di questi l’aspetto culinario a quello culturale per dar vita ad una collezione che facesse tendenza ”. 


Dstyle è quindi proprio il caso di dirlo, insegna.

Black Russian, Mojito, Sex and the beach  sono solo alcuni dei modelli in produzione, lo shop on line del portale al brand dedicato è già bollente.
“ Siamo presenti anche su Ibiza, con partnership interessanti, e nei locali balneari italiani più cool in estate ” , dalla metropoli lombarda, terra di happy hour per eccellenza al centro del divertimento estivo di tutto il mondo, il collegamento è stato breve.
“ Credo da sempre in quello che faccio “, spiega l’ambizioso Gianluca, che non è certo tipo da rimanere con le mani in mano “ e la linea Cool Drinks mi sta dando molte soddisfazioni
La prima ispirazione è stata quella di rimanere in linea con la moda utilizzando tagli di tessuti di cotone leggeri e pregiati con una tecnica di stampa molto accurata di qualità. La sezione grafica da me ideata è stata concepita con il principale obiettivo di creare soggetti virtuali di primo impatto artistico con una realizzazione e sviluppo identificativi per il Brand, una vera e propria dimensione trasformata in realtà”.
Ed a giudicare dal risultato e dal movimento che sta registrando è chiaro che  Gianluca Desiderio con la sua linea Dstyle lascia il segno…conviene informarsi.

Per maggiori info & dettagli, e per lo shop on line è possibile consultare il sito web all’indirizzo:

                                                                                                               Deborah Brulard 

giovedì 14 luglio 2016

Valentino Negri è nato libero come te.



“  Perché siamo nati liberi, io sono nato libero e tu sei nato libero,  e tu decidi  di cambiare se lo vuoi , perché il cambiamento parte sempre da dentro , dal profondo “ V.N. 


Quel che non cambia mai è straordinario coraggio con cui Valentino Negri difende la sua grande integrità artistica e manifesta la sua indissolubile onestà intellettuale;  a darne l’ennesima conferma la pubblicazione della sua ultima produzione, il brano dal titolo “ Nato Libero “.


“… perché ti dicono che nella vita devi arrivare
devi far carriera, a costo di fare del male
non hai tempo di pensare che così è finita,
le tue ali diventano pietra, e vedi in un giorno tutta la vita
ti fanno sentire in bilico
ti spogliano dell’anima
distruggono la tua natura, e inizi ad avere paura..”


Un testo deciso, che non va per il sottile,
un grido di ribellione nudo e crudo come lo è la verità, solo per coraggiosi dai forti stomaci, che
affidato ad un potente rock internazionale, nel quale Valentino si destreggia  come pochissimi altri in Italia,
fanno del brano “ Nato libero “ l’inno alla libertà che mancava e che fa esplodere tutta la sua rabbia sul finale con un rock rappato in pieno stile Rage against the Machine.


“Questo pezzo e questo brano vogliono essere un messaggio di speranza e di riscatto “ spiega Valentino ,
“ una scossa per tutti quelli che cercano la forza per continuare a combattere per quello in cui credono  fino all' ultimo round, come direbbe Giaco” .

Giaco che sta per Giacobbe Fragomeni, Campione del mondo WBC, ultimo vincitore de “L’’Isola dei Famosi “,  e testimonial d’eccezione  nel videoclip di Nato Libero di Valentino Negri.


Un campione di vita che interpreta se stesso nell'alter ego dello spettatore , trasmettendo nell’unica maniera possibile,  tutta la rabbia per l'attuale condizione mondiale che ci circonda e che porta le coscienze a ragionare sulla ribellione nei confronti di un sistema che opprime sempre di più lo spirito libero con cui nasce l'uomo, lottando per  il RISCATTO,  senza mai arrendersi .


“ Giacobbe ed io siamo amici da quando ci allenavamo insieme nella  “mitica ASD boxe Voghera” , con noi,  il leggendario  Giovanni Parisi “ racconta Valentino, che ha vissuto ed apprezzato  la forte personalità di Giacobbe molto prima che su questa si accendessero le luci della notorietà.

“ Tra sudore , risate e sofferenze, si cresceva, si impara il rispetto e la vita; probabilmente questi momenti magici, ti legano e ti rimangono dentro, infondo e non si spostano più ..come un patto di sangue…ecco cosa ci unisce!”.  “ Ho avuto modo cosi di vivere e vedere con i miei occhi il tormentato vissuto di Giacobbe, ma anche la sua forza e la sua capacità di non mollare mai, tanto da arrivare al riscatto sociale ed alla  conquista della vetta del mondo con il pugilato.  
Chi meglio di Giaco poteva quindi  mostrare le cicatrici di questa ribellione, di cui parlo? Chi meglio di un vincitore vero? Di uno che ce l’ha fatta?”.


“  Valentino? Uno come me! “

E’ con queste semplici ma chiare parole che Giacobbe Fragomeni definisce il suo legame con Valentino;


 “ Quando mi ha chiesto di interpretare il suo brano non ci ho pensato su nemmeno un attimo “ .
 “   Valentino è  un ragazzo con i piedi per terra, che conserva in sé questa grande voglia di cambiare il mondo; un mondo che sappiamo tutti bene avere un disperato bisogno di essere salvato , soprattutto per assicurare un futuro ai giovani”. 


“ Nato libero “ è un brano scritto e composto da Valentino Negri, è arrangiato dal maestro Alessandro Tuvo, e registrato e mixato presso lo studio Fusix di Andrea Fusini.
Sotto la direzione artistica di Valentino Negri, firma la regia del videoclip di “ Nato libero “ Francesco Rotunno;  

“ e' un video volutamente molto grezzo e girato in low budget per stare in linea con il significato delle immagini e quello che vogliono trasmette “ precisa Valentino, ed è ambientato tra la Palestra AP Pavia  , con il supporto del maestro e direttore sportivo Giancarlo Mezzadra e del Presidente Avv. Niutta e la Palestra di Rozzano Kick and Punch di Angelo Valente , perché sono entrambi sinonimi di casa per gli allenamenti di Giacobbe

Il brano, edito dalla Proxima Centauri, etichetta indipendente che Valentino ha co-fondato con il cantante pavese Drupi,  è disponibile nei maggiori Digital Store, ed il Videoclip, a pochissimi giorni dalla sua pubblicazione su Youtube, a conferma dei precedenti lavori di  Valentino Negri, e della grande impazienza che c’era nell’aria,   è già boom di visualizzazioni.

 “Lupo solitario “ nella giungla del web, Valentino, è avvistabile anche dai Social Network: Facebook, Instagram e Twitter, dove sorridendo al riguardo, sospira,  e la chiude cosi:

“ L’uomo è nato libero, ma ovunque si trova in catene “
Jean Jacques Rosseau. 

                                                                                                                                          Deborah Brulard 


Maggiori info & dettagli : www.valentinonegri.it


VClip: Nato Libero.


E' Honey il nuovo singolo dei Contro Corrente.


E’ HONEY  il titolo del nuovo singolo del gruppo milanese Contro Corrente, il duo di fratelli Angelo e DJ Melo, in uscita da pochi giorni  su tutti i maggior digital store; in linea con tutte le loro precedenti produzioni, il videoclip a conferma di tutte le previsioni,  è già boom di visualizzazioni.



E' affidato al genere pop trap l'ennesimo indiscusso successo dei fratelli Sarda che firmano un brano nel quale si perdono e si fondono l'una all'altra magistralmente un'impeccabile attenzione per la moda e le tendenze del momento, sia in ambito musicale che di “dolce vita “. 






Moda, musica e fashion style in un mix a dir poco conturbante,  fanno del nuovo brano HONEY la sofisticata hit dell’estate. 



Che Angelo e DJ Melo siano noti nel jet set milanese non è certo una novità, motivo di tanto seguito,  la loro indiscutibile capacità di produrre e realizzare progetti uno più interessante dell’altro, misurandosi in stili e combinazioni ogni volta differenti con risultati ed apprezzamenti diffusi degni di nota.

Honey  è stato prodotto dell’Ar Music, scritto da A. Sarda (Angelo) , C. Sarda (Melo) , F. De Martino; composto da  A. Sarda (Angelo) , C. Sarda (Melo) , F. De Martino e masterizzato da Marco Zangirolami (Zangi); la realizzazione del Videoclip è stata invece affidata a Universo Studio (MI).

E' possibile seguire i ragazzi dai loro Profili Social Ufficiali : Contro Corrente  
 

Deborah Brulard 







martedì 12 luglio 2016

Barbara Morris : a 40 si può !


   
Un appuntamento con la notorietà sempre all’ordine del giorno, un’energia prorompente, un savoir faire fine e determinato, ed un interessante carisma fanno di Barbara Morris una figura rosa che si affaccia sul panorama dello star system italiano, degna di nota.

Quarant’anni da compiere, ma solo all’anagrafe;  un fisico mozzafiato, curve tutte al posto giusto ed una tonicità da far invidia anche al diavolo, unito ad una personalità forte ed una animo gentile, fanno di Barbara Morris una nuova icona web.




“ Mettermi in gioco è un aspetto di me che mi appartiene da sempre “ commenta in prima battuta Barbara reduce dal grande successo e seguito registrato dalla partecipazione a Ciao Darwin, il programma Mediaset di Paolo Bonolis in onda sul Canale Cinque nella puntata in cui si sfidavano Giovani contro Mature. 


“ L’invidia è un sentimento che non mi appartiene e non mi è mai appartenuto, così come l’esasperazione della competizione; faccio affidamento sulla forte consapevolezza che ho di me e delle mie capacità e procedo impegnandomi sempre di più ”.


“ La vita mi ha messo a dura prova più d’una volta  e mi ha fatto cosi capire bene chi sono, e che cosa voglio; è cosi che all’ombra dei miei primi quarant’anni ho deciso di giocarmi al meglio le mie carte facendomi conoscere; il mio motto è proprio “ a quarant’anni si può “… ci credo, e so che è possibile”.


E che sia possibile,  conoscendola,  e vedendola in azione, è certo. 
Ironica, intraprendente ma mai invadente, modi fini che saltano subito all’occhio, e passo felino, deciso ed al contempo delicato, sono solo alcuni degli aspetti che ha proposto durante la sua partecipazione a Ciao Darwinil programma di Paolo Bonolis in onda su Canale Cinque ; in sfilata e nel ballo ha poi rapito la scena, portandole un fruscio di consensi, affetto ed ammirazione rassicuranti quanto stimolanti.

“ Intrapresi la professione di modella tanti anni fa, poi mi fermai perché scelsi di fare carriera … come mamma.” “Mamma e moglie a tempo pieno, mi hanno resa oggi una donna realizzata, amata, e gratificata, che però non ha mai  rinunciato ad uno dei suoi sogni; ecco perché dico “ a quarant’anni si può “.


Ed essendoci state le basi, a giudicare dall’oggi, nemmeno il tempo le è stato cosi tiranno.



Oggi Barbara è impegnata su più fronti; principalmente la giusta sinergia tra quello dell’immagine e quello dell’interazione la rendono l’esplosiva “ Morris “ che tutti ricercano.  
Oltre ad essere modella e quindi a sfilare per noti brandover “, oltre a detenere il titolo di Miss Over Italia by Elio Pari_ Miss Eleganza_ Finalista nazionale, Finalista nazionale di Miss Wanizia e Miss Lady Pianezza 2016;  fotomodella, e quindi a posare in più vesti, 




 è autrice e conduttrice di una trasmissione radiofonica dal titolo “ La Radio è Donna “ su Radio Antenna Uno, è opinionista resident nella trasmissione di  approfondimento e cronaca quotidiana di e con Wlady Tallini dal titolo “ Cosa succede “ in onda in diretta dal lunedì al venerdì, dalle 07.00 alle 09.00 sempre su Prima Antenna, dove spesso l’affiancano anche l’intraprendente Vito Gioia e l’ironico e dissacrande giornalista Livio Cepollina , e ospite vip nella trasmissione  “ 1 Fila “ di e con Wlady Tallini sempre in onda sui canali di Prima Antenna TV. 



Barbara, che è un fiume in piena, non esaurisce cosi tanto facilmente le sue peculiarità; è poi ancora presentatrice affermata e richiesta per molti eventi, convention, televendite ,  
e casting director per selezioni e concorsi di bellezza, primo tra tutti il rinomato “ Il + bello d’Italia “, nonché madrina di appuntamenti di costume o di beneficenza.

Barbara è poi volto ed immagine ufficiale per diversi  noti brand di abbigliamento ed accessori moda nazionali ed internazionali. 



 






Barbara impegnatissima per il futuro sogna?

“ Di dimostrare a tutti che a 40 anni si può ?” … & noi certi che sia cosi la teniamo d’occhio perché siamo certi che ne sentiremo ancora parlare tanto di lei.

Per seguire Barbara  Morris nelle sue numerosissime iniziative è possibile consultare i suoi profili pubblici social nei quali è attivissima agli indirizzi:

Instagram: barbaramorrisofficial                                                                                                        

                                                                                                              Deborah Brulard 














martedì 5 luglio 2016

Un’estate da prendere per i capelli con Alessia Macrì Hair Style.

Metterci la testa è quel che serve sempre,  e per Alessia Macrì il concetto non fa una piega, bensì vere e proprie opere d’arte


Giovanissima, quanto intraprendente, Hair Stylist di Aosta, fonda l’Alessia Macrì Hair Style in cui il concetto della moda del capello si alterna in una sinergia interessante con quella dell’arte, che dà origine a vere e proprie opere  da portare in testa.


“ Ovviamente le basi vengono dal filone classico del parrucchiere, ma amo poi sperimentare con le acconciature, i colori, i tagli, le pieghe che si allontano molto dal concetto di hair style tradizionale  e si orientano molto di più sul panorama dell’arte”.




E ’ dunque “ artista “ l’appellativo che lei stessa veste meglio; tanto che a favore di questa innovativa concettualità, nella suggestiva location estiva della discoteca Momà in quel di Gressan, sabato sera, 09 luglio 2016,  ha dato vita all’evento dal titolo “ Black Romantic “.



“ Sfileranno le acconciature e realizzerò anche un’opera live “ precisa Alessia Macrì; la serata è organizzata in collaborazione con Tattoo You,  e le ragazze entreranno in passerella accompagnata dai ritmi dei  DJ Franky Trova e Zaff.
 “ L’intento oltre che culturale è anche benefico” precisa Alessia , “ il tutto infatti è realizzato a scopo benefico e promosso da AVA_ Associazione Valdostana Autismo”.  
 L’appuntamento da non perdere è quindi per sabato 09 luglio 2016,  al Momà, dalle ore 22.30 in Loc. Les Iles, 7 di Gressan; l’ingresso è riservato agli over 18.


                                                                                                Deborah Brulard Communication